26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Sabato 02 Maggio 2015 ore 21.15 - Belvedere Ostrense - Gara 1 dei Play Off

03-05-2015 16:40 - News Generiche
Sabato 02 Maggio 2015 ore 21.15 - Belvedere Ostrense
Frezzotti Trasporti srl 1
Sicur Clean Volley Club Jesi 3
Frezzotti Trasporti: Badiali G, Bartolini, Braconi, Carnali, Fioretti, Montesi, Petrini, Ramazzotti, Viola, Zoppichini, Sopranzetti, Piangerelli (L). All. Badiali G.
Volley Club Jesi: Brunetti, Fagioli, Ferranti Fe, Filipponi , Giuliani, Mosca, Pirani, Romagnoli, Valeri, Pigliapoco(L1), Ambroggio(L2). All. Massaccesi M.
Arbitri: Sartini - Benigni.
Parziali 23-25 (27), 18-25 (25), 25-18 (26), 20-25 (30).
Gara 1 dei Play Off promozione ed è già soddisfazione! Non solo per il risultato, perché quello è solo una conseguenza di tanto lavoro e sacrificio, ma perché i principi e i valori a cui ci ispiriamo sono sempre più saldi. Non mollare mai e mai si è mollato anche ieri sera. Visibilmente emozionati i nostri ragazzi hanno comunque giocato (sia quelli scesi in campo che i compagni in panchina) altrettanto visibilmente di cuore.
Certe cose si vedono e ti fanno capire che, vada come vada questo play off, ci troviamo di fronte ad un gruppo che è destinato solo a crescere. Sportivamente e umanamente.
E' decisamente presto per i ringraziamenti (ma per continuare bisogna ascoltare fino alla fine chi sta curando questi autentici quasi uomini!) quindi bando alle ciance e riportiamo alcuni frammenti della gara di ieri.
Pubblico delle grandi occasioni sugli spalti, per lo più tifosi jesini e questo fa solo che bene al nostro movimento.
Doppio arbitraggio (peraltro decisamente buono) vista l'importanza del match, squadre schierate. Tutto pronto insomma.
Primo set e la partita inizia con le squadre che si studiano dando un filo di gas all'acceleratore. L'emozione è palpabile. A metà set i nostri giovani reagiscono e con servizi ficcanti e dominio assoluto dei centrali scatta l'allungo sul 14 a 11 fino al 25 a 23 finale, per noi, dopo una timida reazione dei locali.
Secondo set quasi in fotocopia ma stavolta la Sicur Clean Volley Club Jesi parte decisamente meglio. Set mai in discussione con i nostri sempre avanti fino al 25 a 18 che sancisce il 2 a 0 a nostro favore. Anche qui servizio e dominio nel muro-difesa fanno la differenza.
Terzo set che inizia sugli stessi binari, ma poi qualcosa si inceppa. Del resto sfido chiunque a tenere, in un match di questa portata a questa giovane età e per giunta contro avversari molto più esperti (uno anche over 55 si mormorava tra gli spalti), l'equilibrio mentale fino in fondo. L'emozione si vede chiaramente e i locali dal 15 a 15 ne approfittano per ribaltare la situazione e intascare il set sul 25 a 18. I giovani jesini spengono temporaneamente la luce su tutti i fondamentali a cominciare dal servizio. Mister Massaccessi suona la carica e con alcuni cambi azzeccati fa si che il set scivoli di mano, ma per prepararsi ad un'altra battaglia, quella successiva!
Quarto set di nuovo in equilibrio fino al 10 a 10. Poi Jesi si ricorda le parole del proprio Mister e butta l'allungo fino al 23 a 16. Sul 24 a 18 per noi, gli ultimi 3 punti fanno sussultare il pubblico; un nostro errore in attacco, un ace avversario, ma poi alla fine un imperioso schema di primo tempo al centro della premiata ditta Pirani - Brunetti e taraflex in frantumi per il 25 a 20 finale.
Gioia incontenibile e tensione che si scarica finalmente; i visi si distendono e spazio al buonumore che i nostri giovani impareranno a governare anche in partite come questa. Ma non ora. Non oggi. Per ora va bene così già l'aver dimostrato che giovani si, ma senza carattere no. Prima gara conquistata perché fortemente voluta e tirando fuori gi attributi.
This is volleyball!
Sabato 09 Maggio va in scena GARA 2 a Jesi alla palestra Leopardi. Orario 17.30; forse posticipato ma la federazione ce lo confermerà. Per ora è così.
Eventuale spareggio, come già detto, sabato 16 Maggio di nuovo a Belvedere.
Ovviamente, con la massima umiltà e rispetto per gli avversari, sabato si giocherà con lo stesso spirito di sempre, per tentare di chiuderla lì. Altro non sappiamo fare.
Daje tutta!

Fonte: ASD Volley Club Jesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it