04 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Domenica 24 Novembre - Gara 6 del Campionato di SERIE C – Fase Regolare Girone A del 23/11/2019

24-11-2019 19:15 - News Generiche
Tecno Surface Volley Club Jesi 0
Frezzotti Trasporti 3
PARZIALI: 18-25, 21-25, 23-25
Arbitri: Soverchia Luca, Catena Lorenzo
Tecno Surface Volley Club Jesi: D’Agostino, Beni, Pace, Baldoni R. (K), Ferranti, Silvestrini, Pirani, Filipponi, Saltarelli, Romagnoli, Amadei (L1), Schiaroli (L2). All.: Baldoni R.
Frezzotti Trasporti: Bartolini, Anselmi, Gasparroni, Arcangeli, Casali, Merli, Giardinieri, Santoni, Tiranti, Luconi, Sopranzetti, Vitali (L1), Piangerelli (L2). All.: Badiali G.– Bari A.
Migliori: Bartolini, Sopranzetti M, Luconi, Beni, Silvestrini, Tiranti.

Jesi. Sabato 23 Novembre 2019, GARA 6 della fase regolare del campionato di Serie C – Girone A.
Avversari di oggi i cugini di Belvedere che da diversi anni oramai militano nella Serie C. Molti i nostri Ex nelle loro fila. Il bello della pallavolo è anche questo.
Risultato pieno portato a casa dagli ospiti con pieno merito. I Leoncelli hanno venduto cara la pelle ma nell'economia dell’incontro i fantasmi dell’inesperienza sono tornati fuori.
Primo set: si parte subito con un buon ritmo ma si gioca punto a punto. I valori in campo sembrano equivalersi fino a metà set. Gli ospiti mettono la freccia e con un filotto di punti dello schiacciatore Sopranzetti ci mettono sotto sul 16-20 dal 14-11. Errori pochi e primo set a Belvedere sul 18-25.
Secondo set: Partiamo forte e Belvedere soffre. Poi un black out dal 2-6 per noi al 12-6 che non trova spiegazioni tecniche o tattiche. Di li è solo un inseguire in affanno fino al 21-25 per gli ospiti.
Terzo set: Si inizia punto a punto ma anche in questo parziale Belvedere fa la voce grossa e da metà set in poi mette le freccia. Finale al cardiopalma che sul 22-22 pari lascia aperti tutti gli scenari. Bartolini piazza un ace e un servizio potente e da la sferzata finale per chiudere sul 23-25.
MVP: Bartolini.
Non incameriamo nessun punto, eppure resta quell'immagine di veder giocare una formazione che può ma…. Il ma è voluto. Speriamo serva a comprendere, per l’ennesima volta, che nulla è dovuto e che dal campionato dello scorso anno siamo passati ad una categoria superiore soprattutto dal punto di vista della preparazione mentale.
Questo per dire che lo Staff tecnico e tutta la Società della ASD Volley Club Jesi è con i nostri ragazzi. Che sia chiaro!
Ma è un gioco non certo un sacrificio o una lotta tra nemici. Un gioco fatto per divertire e divertirsi. Certo un gioco da sovversivi e che a questo livello richiede impegno e abnegazione. Ma non di certo sacrificio personale, ma profondo rispetto per l’avversario; altrimenti non saremmo qui da Associazione Sportiva Dilettanti.
Ottimo l’arbitraggio della coppia Soverchia (primo arbitro di esperienza ultra ventennale) Catena.
Sabato prossimo 30 Novembre 2019 alle 21.00 gara 7, l’ultima di andata del Girone A, contro Macerata al Fontescodella.
Forza Ragazzi!
#CiSiamo
#ATuttoFuoco
#LaNostraSquadraédifferente


Fonte: ASD Volley Club Jesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it