27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Domenica 23 Ottobre 2016 - Gara 2 - Campionato Serie D di Sabato 22 Ottobre 2016 – Fase Regolare

23-10-2016 20:04 - News Generiche
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi 2
Montalbano Volley 3
PARZIALI: 25-23, 20-25, 18-25, 25-22, 7-15
Arbitro: Sandro Piaggesi
Migliori: Filipponi, Ferranti, Carloni, Lamanna, Grioli, Massera (L) .
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi: Brunetti, Carloni, Fagioli, Ferranti, Filipponi , Gobbi, Lombardi, Pirani, Silvestrini, Taddei, Valeri, Ambroggio (L). All. Massaccesi.
Montalbano Volley: Ballini, Bullari, Conti, Giacomini, Grioli, Lamanna C, Maccari, Marcucci , Ricotti, Valenti, Massera (L). All. Pepa.
Jesi. Seconda gara di campionato e esordio casalingo per la TermoForgia Sicur Clean Jesi alla palestra Carbonari di Jesi. Vittoria meritata sul campo dei nostri avversari che al netto dei 5 set hanno portato a casa due punti su 3 riuscendo a non disunirsi nei momenti topici e sfruttando quell´esperienza in più e quel cinismo (soprattutto al quinto set) che fa di questo campionato regionale di Serie D il marchio di fabbrica.
I Leoncelli sono alla ricerca di questo cinismo perché di fatto, come ripetiamo da molte gare, il cliché è molto simile; in realtà stavolta di diverso (ma del resto gli avversari sono lì a posta per vincere giustamente) c´è lo spegnimento quasi totale della luce nel secondo e terzo set dopo aver dominato il primo parziale (sempre avanti di 2-3 punti).
Questo costringe mister Massaccesi a giocare tutte le carte del mazzo praticamente schierando nei 5 set tutti i giocatori a sua disposizione.
Secondo e terzo set in cui salgono comunque in cattedra l´opposto avversario Lamanna e il libero Massera che trascinano tutto il gruppo verso il meritato 2 a 1 tenendo sempre ad almeno 4-5 punti i leoncelli.
Nel quarto set ci ricordiamo chi siamo e si porta casa il set, con non poche fatiche ma plauso ai nostri ragazzi per aver reagito dopo le batoste del secondo e terzo parziale.
E questo forse è lo snodo della partita, o almeno la reazione del gruppo leoncello che rimane aggrappato alla gara quando molti magari non lo avrebbero creduto.
Ed è da qui che si deve ripartire.
Tie-break del quinto set senza storia ma in definitiva per quanto detto per la Termo Forgia Sicur Clean Volley Club Jesi si tratta di un punto preso e non due punti persi.
Pensiamo, a parti inverse, sia lo stesso per i nostri ottimi avversari.
Praticamente perfetto l´arbitraggio.
#nonsimollamai
#maièmai
#noicicrediamo
#oracicrediamoanchedipiu
#solocadendosiimparaarialzarsi
#ilmiosportèdifferente


Fonte: Asd Volley Club Jesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it