25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Domenica 19 Novembre 2017 – Gara 5 – Fase Regolare – Campionato Serie D del 19/11/2017

19-11-2017 23:25 - News Generiche
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi 3
Montesi Volley Pesaro 0
PARZIALI: 25-21, 25-20, 25-23
Arbitro: Pennelli Giulia
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi: Baldoni (K), Brunetti, Fagioli, Ferranti, Filipponi, Giardinieri, Pirani, Sebastianelli, Silvestrini, Valeri, Ambroggio (L). All. Massaccesi.
Montesi Volley Pesaro: Leonardi, Arleci, Andreani, Catano, Salsiccia, Paoli, Borgacci, Gallerini, Bruscia, Spadoni, Ceccarelli, Piergiovanni (L1), Deias (L2). All. Antonini – Bartolucci
Migliori: Silvestrini, Baldoni, Brunetti, Filipponi, Pirani, Salsiccia.
Jesi. Ieri, 18 Novembre 2017, si è disputata Gara 5 di questo sempre più strano campionato di Serie D – fase regolare – alla palestra Carbonari di Jesi alle ore 18.30.
Per la seconda giornata consecutiva i Leoncelli incamerano punteggio pieno con un 3 a 0 che comunque da solo non rende onore ai giovani di Pesaro che, nonostante la gara non sia stata quasi mai in discussione, hanno veramente venduto cara la pelle ed hanno dimostrato di avere un buon potenziale e di essere ben schierati in campo. Il "quasi", infatti, fa riferimento ai momenti caldi del secondo e terzo set dove il Pesaro ha provato la rimonta dopo un notevole svantaggio in ambedue i casi. E la grinta e la determinazione c´erano.
D´altro canto i nostri Leoncelli hanno vinto meritatamente e nonostante i momenti di oscurità nei due suddetti set, la calma, la tenacia e la determinazione hanno prevalso. Anche ieri l´ATTITUDINE era quella giusta, ne è la prova l´aver superato proprio le difficoltà improvvise appena citate.
Con 6 punti consecutivi in due giornate, si respira un aria più distesa ma già da lunedì pronti in palestra perché niente è scontato o regalato.
Con questo atteggiamento; sconfitta o vittoria che sia un BRAVI ai nostri ragazzi, tutti, nessuno escluso.
Primo set dove la Termoforgia Sicur Clean parte un po´ col freno a mano tirato. Gioco lineare ma non incisivo a dovere, e si va al punto fino al 6-4 circa. Da lì i Leoncelli ingranano la marcia e con ottime difese conquistano punti tanto da mettere tra le formazioni un svantaggio di 7 punti fino al 23-16, chiudendo poi il set sul 25-21.
Nel secondo set la Montesi Pesaro reagisce. Dentro da titolare il loro capitano Salsiccia e la partita va via sul filo del rasoio fino a quasi metà set (13-11). Da lì con Silvestrini al servizio in salto, e con un muro-difesa preciso, la Termoforgia Sicur Clean scava un solco fino al 21-11. Come anticipato il set sembrerebbe finito ed invece la situazione temporaneamente si ribalta e il Montesi, con Borgacci insidioso nel jump float, riporta la in alto la sua squadra fino al 21-18 per Jesi. Si teme un punto a punto finale ma Jesi riprende il bandolo della matassa e chiude sul 25-20.
Nel terzo set si rivive una situazione analoga al secondo set. Aldilà dei punteggi la differenza stavolta sta nei piccoli ma ripetuti passaggi a vuoto che si concedono i giovani Jesini; soprattutto quando questo accade vengono meno l´incisività al servizio e la ricezione che poi affondano anche i fondamentali di contrattacco. Ed è qui che bisogna lavorare; mai mollare.
Di fatto il finale di set si fa più combattuto ma alla fine Jesi c´è, e chiude set e incontro sul 25-23.
Ottimo l´arbitraggio della signorina Pannelli.
Sabato prossimo 25 Novembre appuntamento per Gara 6 a Ostra alle 18.00 contro la BCC Ostra Vetere.
#ilmiosportèdifferente

Realizzazione siti web www.sitoper.it