24 Aprile 2018
News
percorso: Home > News > News Generiche

Domenica 08 Aprile 2018 Gara 9 Seconda Fase (Play Off) Campionato Serie D del 07/04/2018

08-04-2018 19:40 - News Generiche
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi 3
Vega Don Celso 1
PARZIALI: 27-25, 22-25, 25-21, 25-15
Arbitro. Romani Daphne

TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi: Baldoni (K), Brunetti, Fagioli, Ferranti, Filipponi, Pirani, Sebastianelli, Silvestrini, Valeri, Ambroggio (L). All. Massaccesi.
Vega Don Celso: Bagnato, Di Felice, Di Ruscio, Lorusso, Luzi, Pastocchi, Santarelli, Saudelli, (K), Tirabassi (L). All.: Nardinocchi
Migliori: Ambroggio, Silvestrini, Filipponi, Brunetti, Pirani, Santarelli.

Jesi. Sabato 07 Aprile 2018, GARA 9 di questa seconda Fase del campionato di Serie D.
Appesi ad una flebile speranza di restare aggrappati al treno degli spareggi per la promozione in Serie C, scendiamo in campo con una gran carica emotiva e voglia di provarci. Perché questo siamo da diversi anni a questa parte, aldilà dei risultati, aldilà dei singoli: una squadra. La prima squadra della ASD Volley Club Jesi.
Con merito e onore ci prendiamo l´intera posta in palio contro la combattiva formazione ospite di Fermo. Nonostante l´evidente divario tecnico anche i fermani giocano sul serio e mettono in campo il cuore. Trascinati da un Santarelli in forma ci danno del filo da torcere per quasi 3 set dei 4 giocati.
Tecnicamente, nel complesso la gara non è stata di livello da Play Off, ma dopo le premesse fatte è plausibile. Di sicuro, lo ribadiamo,in campo il cuore non è mancato.
Una vittoria che ha comunque valore, ma è la matematica ad infrangere le speranze degli spareggi promozione. Ancona vince contro Appignano e quindi probabilmente saranno Osimo e Ancona ad andare agli spareggi, noi matematicamente siamo fuori dai giochi (naturalmente c´è ancora una gara da giocare con la stessa grinta anche se il campionato ha dato già il suo verdetto).
Cosa cambia rispetto a ieri? Nulla di nulla.
Grazie ai nostri giovani leoncelli per averci provato.
Nel primo set la lotta è serrata. I nostri leoncelli non riescono a esprimersi e gli ospiti ne approfittano con un gioco lineare restando sempre in vantaggio fino al 21-18. Il rocambolesco finale vede riprenderci quando il set sembrava andato con i servizi di Silvestrini ed un efficace correlazione muro difesa. 27-25, set vinto e torniamo con la testa sul campo.
Il secondo set di nuovo Silvestrini a scavare al servizio il divario sin da subito. I Fermani dicono no, ribaltano il vantaggio e si aggiudicano il set con pieno merito con un Santarelli che non fa sconti sul potente servizio in salto.
Terzo set con inizio in fotocopia del secondo. Stavolta i Leoncelli ci sono e lo saranno fino alla fine. Le differenze in campo vengono definitivamente fuori. 25 a 21 e siamo sul 2 a 1.
Quarto e ultimo set dove i fermani alzano definitivamente bandiera bianca. 25 a 15 senza storia. Ed ecco all´improvviso quello che non ti aspetti. A deliziare i giocatori ed il pubblico, la magia del nostro libero Ambroggio, MVP della serata, che compie il miracolo di far tornare viva una palla che chiunque avrebbe dato rimbalzante sul parquet. Tranne uno appunto. Con una sola mano si allunga con un tempismo ed un movimento perfetti. Tra lo stupore generale la palla è viva. Ed è la difesa dell´anno.
ATTITUDINE.... A forza di parlarne ci si convince.
Buono l´Arbitraggio della signorina Romani.
Sabato prossimo alle 17 gara 10 ad Appignano. Ultima per questo anno. Pronti fino alla fine!
#ilmiosportèdifferente


Fonte: Asd Volley Club Jesi

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata