04 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

ASD VOLLEY CLUB JESI - Domenica 15 Novembre 2015 - Gara 5 Campionato Serie D del 14 Novembre 2015 - Fase Regolare

15-11-2015 12:17 - News Generiche
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi 1
ASD Apav Lucrezia 3
TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi: Brunetti, Fagioli, Ferranti, Filipponi , Giuliani, Gobbi, Mosca, Silvestrini, Taddei, Valeri, Ambroggio (L). All. Massaccesi.
ASD Apav Lucrezia: Benini, Gramicoli, Diotallevi, Marcucci, Nicotra, Rondina, Rondina Mavia, Stuerini, Simoncelli, Storoni, Letizi (L). All. Nardini.
Arbitro: M. Carmela de Dato.
Parziali: 21-25 (25´), 25-20 (20´), 19-25 (30´), 20-25 (30´).
Migliori: Filipponi, Silvestrini, Fagioli, Rondina, Rondina Mavia, Letizi (L).
Jesi. Quinta gara di campionato e terza in casa per la TermoForgia Sicur Clean Jesi alla palestra Carbonari di Jesi. Vittoria meritata sul campo quella di un´APAV Lucrezia, apparsa tuttavia tutt´altro che irresistibile ma che a conti fatti ha portato a casa il bottino pieno con un´onesta gara senza sbavature ma soprattutto continua.
Terza sconfitta in cinque gare che, come sempre ripetiamo, non va demonizzata. Ogni tassello va composto ed ogni vittoria ma soprattutto ogni singola sconfitta deve servire a comporre quel mosaico in cui crediamo fermamente; il mister in primis e poi lo Staff e la società.
Ci si abitua alla mentalità di un salto di cetegoria, a questa giovane età, solo con Umiltà, Sacrificio e per citare il nostro grande maestro con il "Non mollare mai". E a 18-19 anni fare tutto ciò divertendosi.
Beh mica facile! Questà è la sfida.
Non parleremo degli infortuni ma per dovere di cronaca una citazione è doverosa dato che di fatto, oltre agli assenti in campo, dei nostri guerrieri infortunati messi a referto e in campo, nessuno ha scaricato l´alibi della sconfitta su questo. Anche questo è comunque un frammento che indica che la rotta è tracciata e la strada è quella giusta; ora sta a noi percorrerla nei giusti modi e tempi.
Fondamentalmente sulla gara c´è poco da dire come cronaca; partita a tratti noiosa e complessivamente lo spettacolo non è stato da livello di Serie D che conta.
Primo set che gli ospiti acquisiscono stando sempre in vantaggio, con i nostri ragazzi sempre a inseguire senza mai essere efficaci in servizio e in attacco. Secondo set miglioriamo questi due fondamentali e incameriamo il parziale stando sempre noi in vantaggio dall´inizio alla fine.
Terzo e quarto set in cui la TermoForgia sembra frenata da se stessa; a nulla valgono i cambi di Mister Massaccessi e così sfumano i 3 punti.
Buono l´arbitraggio a parte due palle decisamente dubbie (peraltro date a vantaggio dei Leoncelli e quindi ininfluenti sul risultato).
Le gare della fase regolare sono 14; ancora 9 partite tutte da lottare. E poi altre 8 o 10 della seconda fase.
Quindi, per quanto ci riguarda, ci sarà ancora tempo per imparare a divertirsi (e ribadiamo... nulla o poco c´entra con la vittoria se non che al limite possa essere una con-causa)
Sacrosante le parole del Mister nel consueto discorso pre-partita. Si vince o si perde ma lo si fa insieme. Non si punta mai il dito contro un compagno per additare la colpa o un demerito.
In parole povere... Niente Alibi. Mai!
This is our volleyball!
‪#‎ilmiosportèdifferente


Fonte: Asd Volley Club Jesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it